• Festival International des Ecoles de Cinema di Poitiers

Progetto Streaming con il Teatro Comunale di Bologna

Nell'ottobre 2010, L'Accademia ha iniziato una collaborazione con una delle Istituzioni culturali più prestigiose della città, il Teatro Comunale di Bologna che compie quest'anno 250 anni.

Del Teatro siamo diventati partner nell'innovativo Progetto streaming - un progetto di comunicazione all'insegna di un utilizzo più etico ed efficiente delle nuove tecnologie a sostegno della musica e della cultura – che prevede la ripresa e la messa in rete e su digitale terrestre in diretta di alcune importanti opere liriche della stagione.

Per l'iniziativa, che ha avuto inizio nel 2011, l'Accademia ha fornito la troupe, i mezzi tecnici di ripresa e montaggio e si è occupata della organizzazione e produzione dell'evento.

Le opere finora riprese:

  • "La Traviata" di Giuseppe Verdi nel 2010,
  • "Le nozze di Figaro" di W.A. Mozart nel 2012
  • "Macbeth" e l' "Otello" di G.Verdi nel 2013
  • il balletto "La Doppia Notte - Aida e Tristan”,su musiche di G.Verdi e R.Wagner nel 2013
  • "Luisa Miller" di G. Verdi
  • "Nabucco" di G. Verdi
  • l'opera inedita "Qui non c'é perché" di Andrea Molino nel 2014

con la regia televisiva di Guido Fiandra, docente del Corso di Regia e Sceneggiatura dell'Accademia, che ha diretto una troupe completamente formata da giovani diplomatisi nei nostri Corsi – hanno avuto un grandissimo successo sia per numero di spettatori in rete, sia per l'apprezzamento alla qualità artistica che gli appassionati hanno espresso attraverso i loro commenti.

Le opere sono state inoltre trasmesse in diretta in 16 teatri italiani e 8 nel mondo (tra cui Los Angeles, Shanghai, Edimburgo, New Dehli, Quito e Abu Dhabi), in LIVE HD sul canale YouTube del Teatro Comunale di Bologna e sul sito RAI Blog (" Qui non c'é perché").