• UCLA 2016
    UCLA 2016
  • TEMPTU 2016
    TEMPTU 2016
  • TEMPTU 2015
    TEMPTU 2015
  • UCLA 2014
    UCLA 2014
  • TEMPTU 2014
    TEMPTU 2014
  • UCLA 2013
    UCLA 2013
  • TEMPTU 2013
    TEMPTU 2013

L'Accademia Nazionale del Cinema, prima e unica scuola di cinema italiana, ha promosso una nuova iniziativa: master e vacanze studio all'estero per i propri iscritti.

Riteniamo che dare ai nostri allievi la possibilità di confrontarsi e di vivere nuove esperienze culturali e didattiche, per ampliare le propria conoscenze e per respirare il profumo del cinema degli ultimi decenni là dove nasce, sia un ottimo completamento all'insegnamento dei diversi corsi.

Scopri tutti i Master dell'Accademia

Giugno 2014 - Master Los Angeles UCLA

E’ difficile trovare parole nuove per raccontare il clima elettrizzante dell’evento che ormai tutti all’Accademia aspettano da un anno all’altro, lo Stage estivo di Approfondimento Didattico presso uno dei più prestigiosi atenei al mondo in campo cinematografico, l’UCLA, Università di California, che l’Accademia Nazionale del Cinema e dello Spettacolo di Bologna, unica tra le scuole di cinema italiane, organizza annualmente. Eppure ogni anno l’entusiasmo con il quale nuovi studenti si iscrivono allo stage, l’attesa eccitata prima della partenza e durante il viaggio, lo stupore visibile sui volti dei partecipanti all’arrivo al campus, la passione con la quale tutti seguono le lezioni e si impegnano nelle prove pratiche di ripresa, per la Direzione e gli insegnanti che da 7 anni organizzano e seguono lo stage è una stupenda ricompensa.

Siamo partiti da Bologna domenica 22 giugno scorso e per due settimane studenti e professori dei diversi Corsi - regia-sceneggiatura, direttore della fotografia-operatore-montatore, tecnico del suono – assieme al personale di direzione, abbiamo vissuto assieme nel campus dell’UCLA, Università fondata nel 1919 e divenuta ben presto un’importante ateneo con uno dei più prestigiosi Corsi di Laurea di Cinema del mondo. Tra i suoi ex-alunni di maggior successo ci sono nomi come Francis Ford Coppola, James Dean, Tim Robbins, Paul Schrader, Brad Silberling, David Koepp, Carol Burnet, Alexander Payne, James Franco, George Takei e tantissimi altri che ogni anno, lavorando nel cinema, nella televisione, nei new media, vanno ad aggiungersi ai precedenti e arricchiscono il Palmares dei premi conquistati: 109 Academy Awards, 286 Emmys, 84 Golden Globes, 19 Tonys, testimoniano l’eccellenza del Corso di studi e dei docenti dell’UCLA.

Coordinati e diretti da Myrl A. Schreibman e Barbara Boyle, anime americane del progetto voluto dall’Accademia, un selezionato gruppo di docenti del Dipartimento Film, Television e New Media dell’Università ha tenuto approfondite e stimolanti lezioni teorico-pratiche che i nostri studenti hanno seguito con partecipazione, curiosità, impegno. E di seguito è giunto il momento che tutti più attendevano: cimentarsi sul set. Coinvolgendo tutti gli studenti partecipanti sono state formate troupe comprendenti tutte le diverse figure professionali - regista, aiuto-regista, direttore della fotografia, operatore, aiuto, montatore, tecnico del suono in presa diretta, segr. di edizione – che hanno girato ciascuna una scena da un film famoso.
A conclusione dell’entusiasmante percorso didattico, Myrl Schreibman ha tenuto la tradizionale, importante lezione di fine corso, durante la quale oltre a proiettare su grande schermo i lavori fatti, li ha analizzati scena per scena, dando agli studenti altri preziosi suggerimenti.

La consegna dei diplomi Internazionali rilasciati dall’UCLA, che ogni studente ha personalmente ricevuto dalle mani di Barbara Boyle è stata accompagnata dal tradizionale festoso brindisi di arrivederci.

I giorni di studio si sono succeduti intensi e velocissimi, ma c’è stato anche il tempo per lo svago, per visitare Los Angeles, dalla scritta Hollywood sulla collina, al Chinese Theatre, dalla Hall of Fame a El Capitan, per ascoltare dell’ottima musica in localini deliziosi, per vedere un film con le nuove tecnologie come il dolby atmos. E per fare un salto a mettere i piedi nell’Oceano a Venice e Santa Monica.

Per il successo anche del Corso 2014 l’Accademia vuole esprimere il proprio sentito ringraziamento all’ottimo staff didattico e organizzativo che si è preso cura degli studenti e della logistica: i docenti Guido Fiandra, Rocco Marra e Sandro Scala; la direzione, Cristina Rubini e Marcello Carbè; la segreteria Alessandra e Mauro anche per le loro ottime traduzioni simultanee (e per le partecipazioni come attori).

Ma soprattutto l’Accademia ringrazia i propri studenti che hanno partecipato con un impegno, una serietà, un entusiasmo che la ripaga del lavoro fatto.

L’appuntamento è per lo Stage Accademia-UCLA/Los Angeles 2015, con tante emozionanti novità.

I docenti dell’UCLA per lo stage dell’Accademia del Cinema di Bologna:

Barbara Boyle, Associate Dean del "Department of Film, Television and Digital Media" e stimata produttrice e distributrice di grandi film internazionali quali "Nuovo cinema Paradiso", "The commitments", "Il mio piede sinistro", "Hamlet" e altri, ha tenuto lezioni sulla produzione cinematografica http://www.tft.ucla.edu/2011/09/faculty-barbara-boyle/);

Myrl A. Schreibman, director e producer, organizzatore e direttore dello stage, ha tenuto lezioni teoriche e pratiche di regia, incentrate in particolare sulla direzione degli attori e sul rapporto regista-direttore della fotografia (http://www.tft.ucla.edu/2011/09/faculty-myrl-schreibman/);

Linda Voorhees, premiata sceneggiatrice che ha lavorato per ABC, CBS, NBC, TNT, Lifetime, Disney Channel, che ha tenuto due lezioni di approfondimento sulla sceneggiatura (http://www.tft.ucla.edu/2011/09/faculty-linda-voorhees/);

April Shawhan, dalla straordinaria esperienza nel mondo del teatro, a partire da Broadway, ha tenuto coinvolgenti lezioni sulla direzione degli attori (http://www.tft.ucla.edu/2011/09/faculty-april-shawhan/)

Deland Nuse, photographer ed esperto di cinema digitale, (www.tft.ucla.edu/faculty) ha tenuto lezioni sulla luce e la direzione della fotografia, e ha mostrato nuovi modelli di macchine da presa digitali;

Michael Wohl, regista e montatore (http://www.tft.ucla.edu/2011/09/faculty-michael-wohl/), ha tenuto lezioni sullo storytelling attraverso il montaggio.

Eric Marin, sound engineer, ha tenuto un coinvolgente stage sul suono in presa diretta e in montaggio, e ha accompagnando gli allievi nella appassionante visita agli Studi della Sony, una delle mete più ambite dagli studenti del corso di tecnico del suono.

Michael Gabe, produttore e co-fondatore della Forge Apollo, ha tenuto una lezione sulle potenzialità dei new media e della distribuzione attraverso canali web di produzioni video.